Rievocare le cose morte

La passione popolare non è soltanto un geroglifico bizzarro posto in capo ad una pergamena. Non è un retaggio del passato o un freno inibitore a danno del progresso umano. Manifestazioni di popolo come i Ceri, le Gaite, il Calendimaggio, la Giostra dell’Anello e della Quintana contribuiscono a rinsaldare i legami tra la gente, a scavare tra i detriti del nostro tempo maltrattato, a recuperare i valori dell’uomo, a creare spazi condivisi,... Read More

Un taccuino ci salverà

Cosa fare perché una rievocazione storica non si risolva in una bucciottata? Servirebbe l’umiltà di guardarsi intorno, magari ficcando il naso in casa di chi ha dedicato a queste iniziative gran parte della propria vita. A Siena affermano: “Con il Palio abbiamo incontrato difficoltà i primi quattrocento anni, poi il resto è venuto da solo”. Il Calendimaggio di Assisi (pur trattandosi di una Festa che affonda le sue origini nella notte dei... Read More

Tutti scienziati, a Foligno

Uno scivolone può capitare a tutti, anche ad uno stimato professore. Sia detto con autentica ammirazione nei confronti dell’intellettuale al quale – durante una pubblica assemblea su Perugia 1416 – è sfuggito un incauto richiamo al provincialismo di Foligno, in riferimento alla festicciola in costume secentesco che vi si svolge. L’incidente diplomatico è rientrato. La Quintana lo ha già garbatamente invitato alla Giostra di giugno. È... Read More

Lo scrupolo rievocativo

Noi umbri soffriamo la distanza dalle istituzioni. Con mortificazione avvertiamo il limitato potere decisionale nelle vicende che contano, piangendoci addosso. Eppure l’Umbria ha ricoperto un ruolo determinante nella storia del Paese. Quel che ci manca è la piena coscienza delle nostre radici culturali. Ci manca anche la prepotenza dei romani, l’impudenza dei toscani e la sicurezza dei marchigiani. La nostra regione si trova al centro... Read More

Vade retro Braccio da Montone

Una rievocazione in abiti rinascimentali getta nella costernazione Perugia. Le corrono in soccorso una manciata di intellettuali, chiamati a difesa dei suoi imperituri simboli, compresa la caramella Rossana. Il fenomeno è così stimolante che andrebbe interpellato il sociologo. L’iniziativa della Severini, giusta o sbagliata che sia, ha ridestato gli ardori della città che da sempre aspira – specialmente a parole – ad una dimensione internazionale.... Read More

Perugia 1416, la tanto attesa è (già) finita

Dopo le chiacchiere e le tante opinioni in merito, il progetto Perugia 1416 sta per essere svelato alla città. Domenica 22 novembre alle 17.30 presso la sala dei Notari l’assessore Severini e il sindaco Romizi presenteranno quello che dovrebbe rilanciare le sorti culturali e turistiche della città. Dunque il Palio si farà e con esso verranno costituiti i 5 rioni che avranno il compito di dare vita ai vari cortei storici e all’organizzazione... Read More


Copyright 2011 Limpiccione.it