La voce amplificata dei (padri) padroni

I Re in ascolto e l’occupazione dell’orecchio pubblico perugino È risaputo che chiudendo le palpebre degli occhi si può non vedere ma che pur tappando le orecchie qualcosa si continua a sentire comunque. Sarà per questo che diversi (padri)padroni presenti nel nostro territorio si impossessano dell’ascolto negli spazi pubblici, obbligando ad ascolti non graditi, e a volte molto dannosi per la salute dell’orecchio, la cittadinanza. In questo... Read More


Copyright 2011 Limpiccione.it