I giorni della merla

Se c’è una stagione umbra, questa è l’inverno. L’autunno ci illude, la primavera c’inganna, l’estate ci arde. Poi scende l’inverno dai monti e s’asside sopra i territori d’Appennino, come trovasse lì la sua patria e non volesse partirsene più. Qualcuno dovrebbe averne informato Dante. Ascendendo al Paradiso il Sommo Poeta si avvide che il freddo del Subasio si infiltrava giù da Porta Sole, sferzando Perugia e aggiogando -come... Read More


Copyright 2011 Limpiccione.it