Genius e sregolatezza

C’è sempre qualcuno a decidere il destino delle nostre comunità, spesso con l’unico scopo di mantenere il consenso. Intanto le città muoiono e con loro l’arte, gli edifici storici, il verde, le piazze, i giardini. Perdono così la propria funzione pubblica. Di questo passo tutti avremo meno libertà, uguaglianza e democrazia. Ernesto Galli della Loggia nel suo articolo “La bellezza perduta nelle nostre città” in prima pagina sul Corriere... Read More


Copyright 2011 Limpiccione.it