Gli effetti della cornucopia

È un umbro verace, determinato a sfatare l’errata convinzione che mangiare troppo faccia male. Di trattoria in ristorante Giampiero Tasso s’è tolto molte svogliature. Con un inceneritore al posto dello stomaco s’è saziato di pollastri e amatriciane, budellucci e costolette. Ora più che mai bazzica Norcia. Sono quelli come lui a tenere in piedi il comparto agroalimentare, sebbene sui ghiottoni erranti oggi prevalgano i gastrofighetti e su... Read More


Copyright 2011 Limpiccione.it