1.316 views

L’accordo è stato firmato. Il teatro Turreno è di proprietà della Fondazione Cassa di Risparmio che a sua volta donerà il bene a Comune di Perugia e Regione Umbria tramite un’apposita convenzione già stilata (sei articoli) e che dovrebbe portare le istituzioni ad un rapido appalto dei lavori necessari alla fruibilità del luogo. Ora è anche compito della società perugina lanciare proposte e idee come fatto a suo tempo dalla Fondazione Piazzoli. In seguito ci dovrebbe essere una gara che vedrà l’ingresso attivo di un privato. Tale gara dovrebbe riguardare anche altri spazi in via di conclusione lavori, ma questa è un’altra storia che vedrà impegnato l’assessore Fioroni. Unica speranza è che non diventi un giallo come per il Mercato Coperto


Copyright 2011 Limpiccione.it