984 views

Dopo la relazione di lunedì di Banca d’Italia che ha evidenziato che la situazione economica in Umbria non è proprio rosa e fiori, la Regione dell’Umbria si è presenta al gran completo, con in testa la presidente Marini, a Milano per presentare le 25 iniziative (di svolta) organizzate dalla stessa Regione all’Expò. Si è iniziato con la presentazione del programma di Umbria Jazz 2015 e si è sottolineato la connotazione internazionale che la kermesse da alla regione. Eppure i dati scritti nella relazione indicavano una netta caduta sia dell’ internalizzazione che dell’export umbro. Sembra che si stia continuando su di una strada che di frutti per il momento non ne ha dati ma solo spese.


Copyright 2011 Limpiccione.it