1.707 views

Oggi dalle ore 19 si apre Moon in June all’Isola Maggiore con il concerto al tramonto di Giovanni Guidi, mentre domani l’atteso omaggio a Jeff Buckley di Gary Lucas, entrambi ad ingresso gratuito. Il concerto di Vinicio Capossela, direttore artistico del festival organizzato dalla Fondazione “SergioPerLaMusica”, in programma per domenica 21 giugno è invece sold out con 1.200 biglietti andati già a ruba in prevenditaSi apre subito con la notizia del sold out del concerto di Vinicio Capossela la prima giornata di Moon in June all’Isola Maggiore del Lago Trasimeno. L’unico concerto a pagamento del festival musicale organizzato dalla Fondazione “SergioPerLaMusica”, quello del direttore artistico Capossela dal titolo “Concerto per sirene d’acqua dolce” in programma domenica 21 giugno, è già tutto esaurito: terminati molto presto i 1.000 biglietti messi in prevendita inizialmente, ieri sono andati subito a ruba anche i 200 biglietti aggiuntivi in pochissime ore.
Comunque oggi, venerdì 19 giugno, e domani, sabato 20 giugno, nella suggestiva atmosfera dell’Isola al centro del Trasimeno sono in programma altre due grandi esibizioni, ad ingresso gratuito, volute sempre dal direttore artistico Capossela.
Moon in June prenderà il via oggi alle 19.30 con il pianista Giovanni Guidi, ormai una delle stelle del firmamento jazzistico mondiale, tanto che proprio nel 2015 ha pubblicato per la prestigiosa ECM “This Is The Day”, il  nuovo album inciso in trio con  Thomas Morgan e Joao Lobo. Il musicista umbro già si è esibito in passato all’Isola Maggiore e per l’occasione è voluto tornare con un suo personale omaggio attraverso un intervento “piano solo” preparato per l’occasione.
Gary Lucas invece sarà il protagonista del concerto di sabato 20 giugno, alle ore 19.30, con il tributo a Jeff Buckley. Gary dividerà il palco col compagno di viaggio Alessio Franchini, la voce italiana di Jeff Buckley, per lo spettacolo “A Touch of Grace” all’interno del quale verranno reinterpretati tutti i brani dell’album capolavoro “Grace” e qualche perla aggiuntiva. Sul palco con loro, i musicisti toscani Andy Paoli, Alessio Macchia e Dario Arnone, oltre a Sara Loreni. Un concerto assolutamente da non perdere per tutti gli appassionati della chitarra oltre che per i fan di Jeff Buckley.
Così Vinicio Capossela spiega la scelta di questo omaggio: “Fu Sergio Piazzoli a darmi allarmato la notizia della scomparsa di Jeff Buckley… sperammo per giorni un diverso epilogo. Lo avevamo visto insieme bruciare sul palco, ed era stata la più intensa esperienza di Grazia che la musica dal vivo ci avesse donato. Ora anche Sergione è nel canto delle sirene. Per i loro spiriti evocheremo sirene d’acqua dolce all’isola maggiore, cara alla sua anima. Ospite sarà Gary Lucas, che a quelle canzoni di Grazia diede la musica, e anche, generosamente a queste parole, in una toccante esibizione di un paio d’anni fa”.
Capossela e Piazzoli infatti hanno potuto ammirare insieme dal vivo questo grande artista scomparso prematuramente in un live a Londra nel marzo del 1995. E l’omaggio a Buckley tornerà anche nel concerto conclusivo di Moon in June di domenica 21 giugno, che ha fatto già registrare il tutto esaurito. Il tema scelto per il concerto speciale ideato per l’occasione da Capossela nella serata finale di Moon in June è “Sirene d’acqua dolce”. L’Isola Maggiore del Trasimeno sarà quindi lo scenario ideale per evocare tutto questo: “Sarà un canto per Sergio, nel suo lago di quiete per ricreare quel senso di grazia provato tante volte – afferma Capossela – nell’ascoltare la musica che abbiamo amato”. “Fu l’amore per la buona musica a legarci da subito, e poi l’amore per le cose buone della vita, prima fra tutte la più preziosa, perché la più disinteressata: l’amicizia. Abbiamo voluto dedicare il concerto alle sirene d’acqua dolce – spiega Capossela – perché è nel canto delle sirene che ritroviamo tutti quelli che abbiamo amato”.
La scaletta del “Concerto per Sirene d’acqua dolce” sarà studiata appositamente per l’evento. Capossella sarà affiancato da una band d’eccezione: Enrico Lazzarini al contrabbasso, Vincenzo Vasi al theremin, campioni e percussioni, Alessandro “Asso” Stefana all’armonium e chitarre. Gli altri ospiti speciali del concerto saranno: il Trio Amadei (piano, violino e violoncello); l’ensemble Micrologus e Gary Lucas che nel corso del concerto duetterà con il cantautore sonorizzando una sua lettura dal libro “Non si muore tutte le mattine” interpretando insieme alcune canzoni di Buckley, straordinario artista scomparso molto prematuramente che lega in un certo modo Vinicio Capossela e Sergio Piazzoli.
Prima del concerto di Capossela, intorno alle ore 19.15, è prevista anche l’esibizione del Trio Amadei in quintetto, con un repertorio che avrà a che fare con sirene e creature mitiche d’acqua nella musica classica: Trio in Sol di Debussy, Il Cigno di Saint-Sens.

Tutti i concerti di Moon in June si svolgeranno sul palco allestito per l’occasione, a eccezione delle performance teatrali di contorno che interesseranno, invece, diverse aree dell’isola e che saranno curate e dirette dall’attore Mauro F. Cardinali.

Info traghetti per Isola Maggiore:
Nelle giornate di Moon in June sarà possibile raggiungere l’Isola Maggiore dall’approdo di Tuoro-Punta Navaccia secondo i seguenti orari (per l’andata e il ritorno, restano in vigore gli orari del servizio festivo – ogni 40 minuti – mentre per il ritorno in particolare sono previste corse straordinarie): venerdì 19 giugno (partenze: 16.10, 17.40, 19.30; ritorno: 22.20, 23.00); sabato 20 giugno (partenze: 16.10, 17.40, 19.30; ritorno: 23.00, 23.40); domenica 21 giugno (partenze: 17.00, 17.40, 18.20, 19.00; ritorno: 23.00, 23.40).
Per gli orari del servizio di navigazione sull’intera giornata, consultare il sito di Umbria Mobilità www.umbriamobilita.it

PROGRAMMA

Venerdì 19 giugno
19.00 // “Della Ninfa del Lago – La preghiera di Agilla”, racconto in teatro-danza della leggenda etrusca di Agilla e Trasimeno; coreografia ed esibizione a cura di Maria Elisa Carzedda
19. 45 // Piano solo Giovanni Guidi

Sabato 20 giugno
18.00 // “L’umile amore – Piccola Orazione Matrimoniale”, intervento teatrale di e con Stefano Baffetti, ispirato alla leggenda etrusca di Agilla e Trasimeno
18.30 // “Della Ninfa del Lago – La preghiera di Agilla”, racconto in teatro-danza della leggenda etrusca di Agilla e Trasimeno; coreografia ed esibizione a cura di Maria Elisa Carzedda
19.45 // Tributo a Jeff Buckley: Gary Lucas e Alessio Franchini
22.30 // “Le Sirene o il Femminile oscuro”, performance con immagini a cura della sirenologa Meri Lao

Domenica 21 giugno
17.00 // gruppo folkloristico Agilla e Trasimeno, esibizione di canti e danze della tradizione umbra e, in particolare, del lago Trasimeno
18.00 // “Della Ninfa del Lago – La preghiera di Agilla”, racconto in teatro-danza della leggenda etrusca di Agilla e Trasimeno; coreografia ed esibizione a cura di Maria Elisa Carzedda
18.30 // Mauro F. Cardinali and The Boojum Band in “La Caccia allo Snarco”, poemetto scritto da Lewis Carrol, capolavoro della letteratura nonsense
19.15 // Trio Amadei in quintetto – Trio in Sol di Debussy; Il Cigno di Saint-Sens
19.45 // Concerto per Sirene d’acqua dolce: Vinicio Capossela + guests (Trio Amadei, Micrologus, Gary Lucas)
22.30 // “Fiabando nell’isola che c’è”, fiabe a filo d’acqua a cura di Maria Pia Minotti

Per info e contatti:
www.fondazionesergioperlamusica.it
info@fondazionesergioperlamusica.it
tel. 331 9488452

Ufficio stampa Fondazione SergioPerLaMusica
Danilo Nardoni – danilonardoni74@gmail.com – tel. 349.1441173


Copyright 2011 Limpiccione.it