3.195 views

Non solo Spoleto come candidata a Capitale italiana della Cultura 2016-2017, ma anche Foligno e Orvieto in tandem con Todi. In barba a tutto e tutti saranno tre le candidature umbre formalizzate al Mibac per il titolo di Capitale italiana della cultura. Importante la candidatura visto che il Ministero dei beni Culturali mette sul piatto una notevole visibilità e un finanziamento di un milione di euro per realizzare i progetti che saranno dettagliati nei dossier. Come si dice: Ognuno per se e Dio per tutti


Copyright 2011 Limpiccione.it