2.103 views

La notizia gira da qualche settimana e se confermata non lascia molte speranza alla candidata di casa nostra Perugia. Prima il sito Tafter.it e poi IlTamTam.it hanno battuto la notizia che vede Matera, una delle sei città entrate nella short list, al comando tra le candidate a Capitale della Cultura Europea 2019. La notizia lievemente consolante è quella che vede Perugia e i luoghi di San Francesco d’Assisi e l’Umbria guadagnare un posto, passare cioè al penultimo posto. In testa, dunque, Matera con 86,90 punti che scalza Lecce scesa al secondo posto con 86,20 punti. Gran balzo di Ravenna che portandosi a 84,25 punti passa dal quinto al terzo posto. Si conferma al quarto posto Cagliari con 83,90 punti. Sale dal sesto posto al quinto Perugia, scivola dal terzo posto all’ultima posizione Siena con 82,93 punti. Questo quadro della situazione emerge dall’ultimo aggiornamento della classifica stilata in base al Travel Appeal Index (Tai), l’indice analitico di Travel Appeal che misura grado di attrattività di una destinazione turistica. Il Tai é basato anche sull’analisi dell’organizzazione della governance, delle capacità di marketing in termini di offerta, della strategia di comunicazione integrata e delle performance in ambito turistico ricettivo. Se la classifica rimarrà così, si profilerà una sconfitta sotto ogni aspetto per la sinistra che puntava molto alla vittoria, soprattutto dopo la debacle alle amministrative. Non ci resta che sperare in qualcosa di meglio. PS Questi dati non concorrono alla definizione della classifica


Copyright 2011 Limpiccione.it