406 views

E’ stata presentata questa mattina a Palazzo Donini la nuova app voluta dalla Regione Umbria che si chiama ‘Umbria Sicurezza’. Come ha ricordato l’assessore regionale Fabio Paparelli «Servirà a dare e ricevere informazioni, telefonicamente o via mail, ma anche fare segnalazioni. O essere rintracciati se ci si dovesse smarrire». L’applicazione geolocalizza su una mappa la posizione della persona che la sta utilizzando indicando il percorso più veloce (in macchina o a piedi) per la sede di Polizia Locale più vicina. Dopo averla provata facendoci geolocalizzare in centro, le uniche due stazioni di polizia che abbiamo visualizzato sulla mappa nella zona di Perugia sono state quelle della Polizia Provinciale di via Palermo e della Polizia Locale di Madonna Alta. Eppure eravamo più vicini al posto fisso di Piazza Danti o ancora alla sede dei Carabinieri di via Ruggia (zona piazzale Bove) o alla sede della Polizia di Pian di Massiano. La speranza è che almeno anche le altre forze di polizia vengano inserite nella mappe, altrimenti proprio non si capisce che utilità ci sia ad arrivare a piedi dai Vigili Urbani.


Copyright 2011 Limpiccione.it