589 views

L’avvocato Zaganelli, candidato del centrodestra, si ritira ufficialmente dalla corsa a sindaco. Peccato però. Si sarebbe potuto assistere ad una battaglia quasi ad armi pari. Una sfida che poteva essere reale questa volta, visto il largo consenso ottenuto dal noto avvocato perugino. E invece anche questa volta il centrodestra si è auto-fagocitato lasciando nuovamente alla sinistra una presumibile vittoria (se vittoria si può definire visto la mancanza di avversari). Una sinistra ormai adagiata sugli allori della tradizione locale e senza più spirito di iniziativa e coerenza. Una sinistra in balia di qualcosa che neanche lei sa identificare veramente e che senza dubbio avrebbe riacquistato un po’ più di brio davanti ad un candidato dell’opposizione credibile. Anche in questa occasione il centrodestra ha provato ad abbagliare ma non ha neanche morso. Sarà il semi-redivivo M5S a mettere paura alla vecchia sinistra spenta e triste? Lo scopriremo fra un po’ di tempo


Copyright 2011 Limpiccione.it