886 views

Girano mail strane a Perugia. O meglio… non strane ma scontate, visto l’aura di città provinciale e triste che ormai abbiamo. Mail che professano il buon risultato di essere tra le 6 città finaliste a Capitale delle Cultura 2019, “un’idea di prospettiva e di capacità di visione del futuro della nostra città“. Il tutto grazie alla “determinazione con cui il Comune ha perseguito questo progetto.” Chiaramente Perugia è una città talmente avanti a livello culturale che “il conseguimento di questo obiettivo non vale solo per l’indotto anche economico che potrà portare alla città, ma per la prospettiva che da alla cultura per i prossimi cinque anni.” Inoltre “la cultura è il tessuto sociale e civile all’interno del quale viviamo e con cui costruiamo la nostra idea di città.” Bene. Perciò abbiamo abbiamo vissuto questi cinque anni sperando di essere tra le città finaliste. Ottimo! Però ora “per continuare a costruire e sviluppare questo progetto abbiamo deciso di dare il nostro appoggio alla conferma di Wladimiro Boccali come Sindaco e a sostenerlo nelle prossime elezioni primarie del 2 marzo.” Oooohh ora è tutto chiaro! Quanti bei nomi che si stringono attorno al sindaco uscente Boccali: Jacopo Fo, Libera Università di Alcatraz; Franco Ruggieri, Direttore Teatro Stabile dell’Umbria; Giampiero Frondini, attore e regista; Francescamaria Battazzi, Presidente di Sistema Museo; Alessandro Riccini Ricci, Festival IMMaginario; Claudio Ferracci, Associazione Umbria Fumetto; Stefano Cipiciani, Fontemaggiore; Mario Mirabassi, Tieffeu; Giuliano Giuman, artista; Paolo Belardi, Professore universitario; Eleonora Mosconi Ragni, artista; Bianca Maria Ragni, Vice Direttore Teatro Stabile dell’Umbria; Aldo Lorenzi, Direttore Teatro Morlacchi; Enzo Garghella, Circolo del Tempo Bono; Anna Schippa, Forma.azione; Antonio Venti, artista; Manuele Morbidini, musicista; Franco Calzini, Arci Perugia; Francesco Pedercini, Presidente Per Perugia e Oltre; Rocco Dozzini, Coordinatore Associazione Culturale Banana Republic; Mariella Chiarini, Canguasto; Mehdi Kraiem, Carthago Teatro; Mauro e Mirko Gatti, Cinegatti; Bruno Taburchi, Compagnia dell’Aurora; Valentina Romito, Dance Gallery; Renato Preziuso, Associazione Voci e Progetti Improvvisazione teatrale; M° Paolo Franceschini; Domenico Madera, Associazione Le Onde; Matilde Pennacchi, Associazione Lavori in corso; Gianluca Iadecola, Presidente dell’Associazione Il Rinoceronte; Massimo Duranti, Presidente Archivi Dottori; Fabrizio “Fofo” Croce, Presidente Distretto del Sale; Sergio Piazzoli, Associazione Umbra Canzone e Musica d’Autore; Michele Bigerna, Presidente Occhisulmondo; Fulvio Forcignanò, Associazione Subasio Salento; Danilo Fiorucci, Associazione Arti visive Trebisonda; Cecilia Berioli, UmbriaEnsemble; Maria Antonietta Gargiulo, Unesco; Sandro Allegrini, giornalista. Che bello rivere queste mail! Interessante leggere i nomi di coloro che si sentono forti della posizione che ricoprono e che, ci viene da pensare,  potrebbero avere interesse alla rielezione del sindaco Boccali. Chissà perchè poi! Mha?! Intanto noi depenniamo questi nomi dalla nostra lista della “cultura”… non si sa mai!


Copyright 2011 Limpiccione.it