369 views

La cronaca politica di questi giorni risulta essere più frenetica che mai soprattutto sul versante PD/candidatura a sindaco. Dopo una lieve apertura alla candidata per la poltrona di primo cittadino di Perugia, Anna Rita Fioroni, il sindaco uscente Boccali si è la lanciato in una corsa contro il tempo per cercare di riagguantare il consenso popolare (senza mai perdersi d’animo e reputando il suo operato ottimo). Così dopo aver movimentato il suo inerme profilo Facebook con foto ed interventi ed aver creato un profilo Twitter senza successo, questa mattina la sua anima social si è svegliata dando libero sfogo (qualcuno per lui, a quanto pare) alle sue opinioni a colpi di tweet. Come mai questo comportamento agitato? Cosa si aspettava dal suo partito? Maggiore appoggio o addirittura un ruolo di primo piano all’interno dell’organico di governo? Non è dato saperlo. Però una cosa la sappiamo: se Boccali dovesse perdere la poltrona di primo cittadino, non avrà vita politica facile! Anche se possiamo immaginare che il partito (salvatore) da qualche parte lo metterà!


Copyright 2011 Limpiccione.it