1.013 views

Les jeux sont faits! Dal primo gennaio 2014 l’Umbria avrà una sola Provincia, quella di Perugia, e un nuovo Presidente eletto (entro il 30 novembre 2013) non dai cittadini ma nominato dai Sindaci. Dopo la proposta del Consiglio delle autonomie locali approvata dal Consiglio regionale in una seduta ad hoc e la netta contrarietà della Giunta regionale all’ipotesi monoprovincia – che metterebbe a rischio la ragion d’essere della stessa Regione – in molti si chiedono come funzionerà la provinciona dell’Umbria.

Di sicuro, dal prossimo primo gennaio 17 assessori (9 a Perugia e 8 a Terni) andranno a spasso per la soppressione immediata delle Giunte, mentre per i 1400 dipendenti del neo mega ente intermedio vanno trovate soluzioni di ricollocamento idonee. A quel punto la mission impossibile è: chi salverà l’esodato Mark? Sarà trovata una “copertura” in extremis o si ricorrerà ad una soluzione romana?

  • accendilaluce

    Torneranno a lavorare i 17 amministratori a spasso? Potrebbero andara a strigliare i cavalli delle Guardie Provinciali a Cavallo di Perugia e spalare letame.
    Accendi la luce che è ora!

    • http://www.limpiccione.it LimpiccioneV

      Non male come idea?! Ma soprattutto perchè mantenere i cavalli delle Guardie Provinciali?


Copyright 2011 Limpiccione.it